Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
Consorzio Q-RAD
 
 
 
 
 

Ristrutturazione della Basilica di Santa Maria della Salute

Storia e innovazione si mescolano perfettamente nella riqualificazione della Chiesa della Salute a Venezia.
La ristrutturazione ha coinvolto l'area vicino all'Altare Maggiore e l'abside. E' stato scelto un sistema radiante a pavimento fresato per il riscaldamento invernale.
Era desiderio della committenza investire in un sistema che potesse garantire una lunga durata nel tempo, data l'importanza del sito. Il sistema radiante fresato è stato studiato insieme allo studio di progettazione, tenendo conto della struttura della basilica, delle condizioni ambientali particolari in cui essa è inserita nonché della pregiata pavimentazione in marmo pre-esistente (che è stata tolta e poi rimessa). E' stato preso in considerazione un particolare massetto specifico per le ristrutturazioni, e sono seguite delle prove sia in sede sia sul cantiere per studiare la fattibilità del sistema radiante e le sue prestazioni su tale massetto.
 
La necessità di effettuare i lavori di risanamento conservativo del pavimento ha suggerito l’opportunità di realizzare un impianto di riscaldamento per temperare il rigore invernale, notevole a causa delle ampie superfici vetrate e della vastità dell’ambiente, nelle zone principalmente utilizzate per l’uso liturgico corrente, coincidenti appunto con l’area interessata dal restauro.
 
 
 
 
NewsletterIscriviti e ricevi le ultime notizie sul mondo Q-RAD
 
 
Iscriviti